INSIEME CON LA MUSICA CHE FA BENE AI GIOVANI

L'idea nasce nel 2008 da un'iniziativa del Maestro venezuelano Josè Antonio Abreu che nel 1975 ha dato vita in Venezuela ad un progetto di riscatto sociale attraverso l'istruzione musicale, che attualmente coinvolge almeno 250 mila ragazzi di famiglie disagiate, formando centinaia di orchestre giovanili che girano tutto il paese. Da questa iniziativa sono nati molti talenti: il più conosciuto è sicuramente Gustavo Dudamel, oggi direttore d’orchestra richiesto in tutti i più importanti teatri del mondo e che si è esibito a favore di Children in Crisis Italy in un esclusivo concerto al Teatro alla Scala.

FINALITA’

L'utilità sociale del progetto sta nell'offrire ai ragazzi della scuola dell'obbligo la possibilità di fare musica, con la prospettiva di entrare a far parte di un'orchestra che presenti un buon livello musicale nonostante sia su base amatoriale. La proposta permette ai ragazzi di impegnarsi in un’attività fortemente educativa di conoscere altri ragazzi con i quali condividere la gioia di suonare insieme, di superare le personali difficoltà e di essere coinvolti in una fondamentale esperienza creativa e culturale facendo emergere, potenzialità e competenze. L'Orchestra rappresenta un’opportunità positiva, aggregante ed inclusiva, che promuove l’ascolto reciproco, lo spirito di squadra e l’attenzione al prossimo ma soprattutto combatte il disimpegno, la noia, il disagio giovanile e la dispersione scolastica.

BENEFICIARI

Dal 2008 ad oggi sono oltre 300 i ragazzi, italiani e stranieri, che hanno potuto partecipare al progetto PEPITA.

Il progetto PEPITA è un’iniziativa rivolta a tutti gli studenti con un’età compresa fra gli 8 e i 20 anni: i corsi sono tenuti da insegnanti qualificati che oltre a alla loro professionalità condividono gli scopi musicali e sociali del progetto, apportando così un valore aggiunto allo studio e all’impegno dei ragazzi. 

Durante l’anno scolastico i ragazzi seguono ognuno il proprio corso di strumento (archi, percussioni, pianoforte, fiati, chitarra), oltre alle prove d’orchestra  per tutti coloro che hanno una sufficiente preparazione di base.

Fondamentale sono il coinvolgimento attivo delle famiglie, i momenti di esibizione pubblica, l’incontro con musicisti professionisti e  la partecipazione dei soggetti del territorio (scuole parrocchie, associazioni).

Di particolare importanza la presenza dell’Orchestra nei luoghi del disagio e della fragilità come il carcere di San Vittore di Milano, la Casa dell'Accoglienza "Enzo Jannacci" e Casa di Riposo per Musicisti "Casa Verdi", per portare sollievo e sorrisi agli ospiti attraverso la musica.

OPERATIVITA'

L'orchestra, nata nella zona sud-ovest di Milano (ZONA 6), con il passare degli anni, ha accolto ragazzi da tutta la città, estendendosi alla zona ovest (ZONA 7) e a quella nord (ZONA 8), incluso l’hinterland milanese . All’organico strumentale possono inoltre accedere allievi che studiano in altre scuole musicali, previo superamento di un test attitudinale.

Per l’anno in corso, i locali per le lezioni di musica e per le prove d’orchestra  sono offerti dall'Istituto Comprensivo "S. Giuseppe Calasanzio" c/o il plesso della Scuola Secondaria di primo grado “Negri” e da Song Onlus.  Il progetto si avvale di un Direttore Didattico, Gianluigi Pezzera, un Direttore D’Orchestra, Paolo De Lorenzi, e 9 insegnanti.

L’Orchestra, nel corso di questi anni, è stata invitata ad esibirsi su palcoscenici importanti come il Teatro Arcimboldi, il Teatro Dal Verme, il Conservatorio di Milano, l’Auditorium di Milano e in luoghi prestigiosi come la “Sala Alessi” di Palazzo Marino, la “Sala Orlando” di Palazzo Castiglioni (sede della Confcommercio), il Castello Sforzesco in occasione dell'Estate Sforzesca e di Expo in Città, e  lo “Spazio Sforza” della Triennale EXPO Gate. 

L’Orchestra è Nucleo membro dell’Associazione SONG onlus, rete del Sistema Orchestre e Cori giovanili e infantili in Lombardia. Il progetto è collegato a “El Sistema” fondato oltre quarant’anni fa in Venezuela dal M° Antonio Abreu e avviato in Italia dal M° Claudio Abbado nel 2010.


Scarica il modulo di pre-iscrizione

Con il sostegno di...

Sostieni
Children in Crisis
Dona online
RIMANI INFORMATO VIA MAIL
Email *
Nome *
Cognome *
*campo obbligatorio
Sì, acconsento al trattamento dei dati (Privacy). La mia email non verrà mai ceduta a terzi, verrà utilizzata esclusivamente per ricevere da voi informazioni sui vostri servizi e potrò richiedere la visione, l'aggiornamento o la cancellazione in qualsiasi momento.