"DALLA PARTE DELLE BAMBINE": UN PROGRAMMA DI BORSE DI STUDIO PER LE RAGAZZE DELLA TANZANIA

Nei nostri progetti, particolare attenzione è dedicata all'istruzione delle bambine, nella maggior parte dei casi le più vulnerabili e le prime a cui viene negato il diritto di andare a scuola, sia per motivi economici che culturali. Eppure, l'istruzione delle donne ha un'importanza vitale per il benessere e lo sviluppo di intere comunità: con più consapevolezza e libertà di scelta, le donne hanno la possibilità di crescere figli più sani e che a loro volta avranno più probabilità di andare a scuola.  
La Tanzania è costituita da una società multiculturale e multireligiosa, la povertà è molto diffusa e la maggior parte della popolazione è tradizionalista quando si tratta di considerare la condizione della donna; le donne sono discriminate a tal punto che solo poco più del 50% è alfabetizzato e pochissime ragazze frequentano le scuole superiori. Solamente il 7% degli alunni aventi diritto si iscrive alla scuola secondaria, uno dei tassi peggiori dell’Africa.

CHILDREN IN CRISIS IN TANZANIA 
 
Children in Crisis, in collaborazione con il FAWE TANZANIA, una delle associazioni che formano il Forum of African Women Educationalists (FAWE), l'organizzazione che lavora dal 1992 in 32 paesi africani per l'educazione e i diritti delle donne in Africa, offre attraverso il programma "Dalla parte delle bambine" borse di studio a bambine che hanno completato la scuola primaria e che, malgrado i buoni risultati e il desiderio di proseguire con gli studi, non possono accedere alla scuola secondaria per motivi economici. 
In Tanzania infatti la scuola secondaria non è gratuita e un numero enorme di bambine e bambini non può continuare gli studi dopo i primi quattro anni di scuola primaria: le più colpite sono senz'altro le bambine, le prime ad essere escluse dalla possibilità di andare a scuola. Con questo progetto Children in Crisis sostiene il costo dei loro studi e, se necessario, anche di vitto e alloggio. 
Sono ragazze con gravi problemi economici, nella maggior parte dei casi orfane, che senza il nostro aiuto non potrebbero in nessun modo continuare gli studi.
Il nostro intervento inoltre è volto al miglioramento delle strutture scolastiche, con la costruzione di bagni, mense, dormitori, fornitura di materiale didattico, libri e computer.
Attualmente stiamo sostenendo 24 ragazze in diverse scuole in Tanzania, 3 delle quali Centres of Excellencescuole che utilizzano una metodologia di insegnamento sviluppata dal FAWE, incentrata sull'approccio di genere globale, sia nei programmi scolastici, nella formazione di insegnanti e nel coinvolgimento di tutta la comunità locale. Undici di queste borsiste sono ragazze che dopo il completamento della scuola secondaria ci hanno chiesto supporto per frequentare corsi professionali e universitari e continuare così la loro formazione. 

Il costo di una borsa di studio è di 250 euro all’anno. Ad ogni ragazza garantiamo almeno quattro anni di istruzione in modo che possa completare il primo ciclo di scuola secondaria (O levels). Alle più studiose, si garantiranno altri due anni di scuola per raggiungere il livello successivo (A levels).  

SOSTIENI IL PROGETTO "DALLA PARTE DELLE BAMBINE"

Un contributo annuale di 250 euro per quattro anni darà la possibilità alle bambine della Tanzania di andare a scuola e diventare delle future donne libere e consapevoli.


Dona ora
RIMANI INFORMATO VIA MAIL
Email *
Nome *
Cognome *
*campo obbligatorio