COS’È IL 5X1000 E COME SI DEVOLVE A CHILDREN IN CRISIS ITALY

Il 5×1000 dà al contribuente la possibilità di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a organizzazioni non profit riconosciute. Il 5 per mille non è una tassa in più e nemmeno un’alternativa all’8 per mille che rimane. È una quota dell’imposta sul reddito dei cittadini alla quale lo Stato decide di rinunciare destinandola alle Onlus.

Il contribuente ha la possibilità di scegliere l’organizzazione alla quale destinare il 5 per mille della propria IRPEF. 

Children in Crisis Italy è tra gli enti che possono beneficiare di questa disposizione in quanto riconosciuta idonea dall’Agenzia delle Entrate.




COME SI DEVOLVE A CHILDREN IN CRISIS ITALY?

Sostenere Children in Crisis Italy con il 5×1000 è semplicissimo.

Basta solo la tua firma per difendere i diritti di tanti bambini e tante donne nel mondo.

Trova la parte dedicata alla “scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF” nella modulistica tradizionale di CUD, 730 e Modello Unico.

Scegli di devolvere il 5×1000 della tua dichiarazione dei redditi a Children in Crisis Italy inserendo nell’apposito riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale” il Codice Fiscale 97242500151.

Ciò che a te non costa nulla, per loro può fare tanto.


RICORDA CHE
  • Il 5X1000 può essere destinato anche da chi non compila la dichiarazione dei redditi! Richiedi la scheda integrativa e consegnala a: posta, banca, Caf, commercialista, che provvederanno a trasmetterle all’Amministrazione finanziare. Il servizio è gratuito.
  • La destinazione del 5X1000 è anonima. Children in Crisis non verrà a conoscenza dei dati dei contribuenti.


COME USEREMO IL TUO 5X1000

Lo trasformeremo in scuole, libri, borse di studio, corsi di formazione professionale, attività ricreative e musicali: in Tanzania per le  bambine del progetto "Dalla parte delle bambine"; in Ecuador per i bambini di strada di Guayaquil; in Liberia dove nel 2016 costruiremo una nuova scuola nella località di Kola Tree, Contea di River Cess; in Sierra Leone per i bambini disabili del nuovo Centro Residenziale e di Riabilitazione che abbiamo appena inaugurato nella regione settentrionale di Kambia uno dei distretti rurali più poveri del paese; in Italia per i bambini e i ragazzi del progetto Orchestra Giovanile PEPITA, che mira a prevenire e combattere il disagio giovanile nella Città di Milano attraverso la musica e per quelli del Progetto Sorriso che vivono nelle comunità di accoglienza.
5x1000
RIMANI INFORMATO VIA MAIL
Email *
Nome *
Cognome *
*campo obbligatorio